Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Esisteva un tempo, in un universo dagli infiniti confini, un pianeta pulsante. Esso nel corso dei secoli aveva richiamato a sé una moltitudine di popoli e leggende narrano che avesse un’anima, un battito. Il pianeta sceglieva quali creature potessero abitarvi, concedeva loro il privilegio di fare di quella terra un’accogliente dimora.

Così si presenta Dimensioni Parallele – La Dimensione dei due Fuochi, il romanzo di Monique Ròdok, primo volume di una saga che ne conterà sette in totale.

Frutto di un lungo lavoro, il primo volume di Dimensioni Parallele si presenta fin da subito con una trama interessante che, pur descrivendo in maniera dettagliata situazioni ed ambientazioni, non risulterà mai pesante e banale.
Ci ritroveremo così in un mondo dove bene e male sono in costante contrasto, dove i Demoni dell’abisso, forti della fredda luce del Fuoco Buio, abbattono la propria ira sul popolo piumense, protetti dal caldo sole Ashar.

Essendo il primo di sette, ovviamente, ci ritroveremo di fronte ad un racconto con un finale lasciato in sospeso, in attesa del degno proseguimento del prossimo volume.
Ciò, tuttavia, non rende il romanzo insipido: certo, la storia qui raccontata non sarà autoconclusiva, ma ci permetterà di conoscere bene le vicende che hanno portato allo scoppio della guerra tra demoni e piumensi, immergendosi nelle relazioni più profonde, e talvolta intime, che legano i cuori degli interessati.

Faremo quindi la conoscenza di innumerevoli personaggi, ognuno caratterizzato da una personalità definita e differente dalle altre: da Claren, la Dea della Luce, fino a Lamudren, portatore del Caos, senza ovviamente dimenticare il demone stregone Bartast, la giovane ed agguerrita Meinfiri ed il fidato Lolion.

Durante la lettura non avremo un protagonista definito, in quanto esso varierà durante la narrazione stessa, spostandosi sovente (anche all’interno dello stesso capitolo) da un personaggio ad un altro.
Assisteremo a colpi di scena e rivelazioni, tradimenti ed intrighi, che renderanno la trama – forse inizialmente leggermente criptica – sempre più chiara e coinvolgente.

Al termine di ogni capitolo vi ritroverete sospesi, impossibilitati a posare il volume, con la necessità di sapere come prosegue il racconto: chi vincerà la temibile guerra? Chi sarà il traditore che brama nell’oscurità in attesa della sua vendetta?

Non vi resta che addentrarvi nella Dimensione dei due Fuochi, per scoprirlo.
Dimensioni Parallele – La Dimensione dei due Fuochi, è composto da 313 pagine ed è edito da Armando Curcio Editore.
Se siete curiosi e volete saperne di più, perchè non date un’occhiata alla pagina Facebook dell’autrice?
Se invece siete già più che convinti, potete acquistare il volume in formato fisico su Amazon, sui vari store online o nella vostra libreria di fiducia!

CONDIVIDI: